VAN GOGH MULTIMEDIA & FRIENDS

Dal 26 enero 2019 al 28 abril 2019

La scelta sempre più frequente di presentare l’arte al grande pubblico tramite l’utilizzo di tecnologie multimediali avanzate permette di amplificare la forza comunicativa dei contenuti, impiegando contemporaneamente diversi canali trasmissivi, quello visivo delle immagini, quello uditivo dei suoni e della musica, quello sensoriale degli oggetti e degli ambienti ricostruiti. Attraverso l’uso dei vari linguaggi il visitatore è immerso in un percorso avvolgente, trasportato in un viaggio virtuale alla scoperta in questo caso del pittore, dell’artista, dell’uomo Vincent Van Gogh.
La mostra multimediale prende in esame, attraverso proiezioni su diversi grandi monitor, la vita e le opere del maestro, con la visione a video di molti dipinti e disegni realizzati nel corso della sua esistenza e completata con informazioni in italiano e inglese relative ai periodi artistici vissuti da Van Gogh negli ultimi 10 anni della sua vita.

La finalità singolare, che dà significato e spessore a tutto il progetto, è quella di assolvere a un’importante missione educativa e didattica, in quanto sono previsti specifici percorsi di coinvolgimento delle scuole, al fine di accompagnarle in uno straordinario viaggio alla scoperta della storia e delle opere del grande artista. Difatti il racconto si snoda per immagini e suoni, in una strabiliante avventura nel tempo e nello spazio.

Dopo il grande successo di pubblico e di critica ottenuti nella prima edizione a Taormina, in occasione del G7 2017 e a Monreale nel Palazzo di Guglielmo II, in occasione della designazione di Palermo Capitale Italiana della Cultura e infine a Venezia  con il patrocinio del Ministero per i Beni e Attività culturali (MIBACT), del Comune di Venezia e della Regione del Veneto, la mostra fa tappa a Torino.

La location scelta è lo Spazio Lancia, dove dal 26 Gennaio AL 28 Aprile 2019 ospita la Mostra VAN GOGH MULTIMEDIA & FRIENDS l’inedito show multimediale immersivo realizzata da Navigare Srl con la consulenza artistica di Alberto D’Atanasio e Giovanna Strano per la sezione multimediale.

Per maggiori informazioni

https://www.vangoghmultimediaexperience.it/